Cose di Secondo con carne: Coniglio in umido

Stanca di fare il coniglio semplicemente in forno con patate o come la ricetta che si tramanda casa mia con pomodoro e patate, ho pensato di darmi all’invenzione e provare di scuotere le usanze.

20140907_121610

Ed allora ecco la ricetta del coniglio in umido reloaded.

Ingredienti per 4 persone:

1 coniglio senza testa;
4 foglie di salvia;
2 rametti di rosmarino;
1 spicchio d’aglio bello grosso;
1 cucchiaino di peperoncino macinato (ma è preferibile mezzo fresco);
1 cipolla rossa di tropea (avevo quella in casa, ma potete usarne una bianca o gialla);
1 carota;
1 costa di sedano con un ciuffetto di foglie;
1 scatola di pelati;
olio d’oliva;
mezzo bicchiere di vino bianco;
brodo vegetale.

Procedimento:

Mettete nel tritatutto, salvia+rosmarino+aglio+cipolla+sedano+carota+peperoncino, frullate il tutto bene e poi versatelo in una pentola larga mettete l’olio d’oliva e fate leggermente rosolare, intanto tagliate a pezzi non troppo piccoli o diversi fra loro (perchè la cottura non sarebbe omogenea) e versate il vino bianco facendolo sfumare.
A parte passate al tritatutto i pelati e poi versateli nella pentola coprite di brodo vegetale salate e pepate e fate cuocere per circa 50 minuti, aggiungendo brodo in caso si asciugasse troppo.

(Il sughetto che resta potete benissimo riutilizzarlo per bruschette o per condire la pasta ;)).

20140907_121748

Advertisements

Le tradizioni: Salsa di Pomodoro Fresco

Inauguro la sezione “Le tradizioni” con la ricetta della Salsa di Pomodoro Fresco.
La salsa di pomodoro fresco è il condimento mediterraneo per eccellenza mille volte di più se fatto nel periodo di luglio-agosto, quando i pomodori sono saporiti e profumati e vengono preprarati per le migliori conserve per l’inverno.
Mia madre si dilettava in questa tradizione, divoravo le margherite con la salsa fresca e la ricotta salata grattuggiata sopra.

INGREDIENTI

1/2 kg di pomodori maturi san marzano
una cipolla bianca
4/5 foglie di basilico
2 spicchi d’aglioolio d’oliva 4 cucchiai
sale qb
zucchero qb

PROCEDIMENTO

Lavate bene i pomodori e prendete una capiente pentola dai bordi alti.
Tagliate i pomodori a metà e metteteli dentro assieme alla cipolla tagliata a pezzi irregolari, gli spicchi d’aglio, un paio di foglie di basilico, olio e una manciata scarsa di sale.

Fate cuocere per 45 min, mescolando a volte per non rischiare che si attacchino sul fondo.

A cottura ultimata, passate i pomodori elimindando di volta in volta le bucce e i semini che rimangono nel passaverdura, quando lo avrete passato tutto, mettete la salsa dentro una pentola e aggiungete le foglie restanti di basilo e sistemate di sale e con un paio di cucchiaini di zucchero per l’acidità e mettetelo su a fuoco lento fino a che l’acqua non sarà sparita.

Ottima accompagnata alla pasta lunga.

fase uno Fase uno

fase due Fase due

fase tre Fase tre

Paperblog : le migliori informazioni in diretta dai blog